Luraschi Matteo


Vai ai contenuti

Menu principale:


Fotovoltaico

In questo periodo si sente spesso parlare di
"RISPARMIO ENERGETICO"
La soluzione a questo problema è una sola
<IMPIANTO FOTOVOLTAICO>
Con un impianto fotovoltaico si può
risparmiare fino al 30% sulla bolletta
Cosa aspetti ?
Chiamaci per un preventivo gratuito.
Agevolazione fiscale del 50% per tutto il 2015


Inverter SMA
Inverter solari - Conoscenze di base per la progettazione di impianti FVL’inverter è il cuore di ogni impianto fotovoltaico.L’inverter è il cuore di ogni impianto fotovoltaico: trasforma la corrente continua dei moduli fotovoltaici in comune corrente alternata di rete e la immette nella rete pubblica. Contemporaneamente, esso controlla e monitora l’intero impianto. Da un lato garantisce che i moduli fotovoltaici funzionino sempre al massimo delle loro prestazioni, in funzione dell’irraggiamento e delle temperatura. Dall’altro monitora costantemente la rete pubblica ed è responsabile per il rispetto di vari criteri di sicurezza. L’inverter appropriato per ogni impiantoSul mercato sono disponibili innumerevoli inverter fotovoltaici, che possono essere classificati sulla base di tre importanti caratteristiche: la potenza, il dimensionamento sul lato CC e la topologia. 1. PotenzaLa potenza disponibile parte da due kilowatt e arriva fino all’ordine dei megawatt. Le potenze tipiche ammontano a 5 kW per impianti residenziali su tetto, da 10 a 20 kW per impianti commerciali (ad esempio su capannoni o tetti di fienili), e da 500 a 800 kW per l’impiego in centrali fotovoltaiche. 2. Connessione dei moduliDurante il dimensionamento sul lato CC, il punto da considerare è la connessione dei moduli fotovoltaici con l’inverter. Qui si distingue fra inverter di stringa, multistringa e centrali, laddove per “stringa” si intende una fila di moduli fotovoltaici collegati in serie. Gli inverter multistringa dispongono di due o più entrate di stringa, con inseguitore MPP (Maximum Power Point) dedicato (v. sotto). Sono raccomandabili soprattutto se il generatore fotovoltaico è composto da numerose superfici parziali o se è parzialmente ombreggiato. Nonostante la loro grande potenza, gli inverter centrali possiedono un unico inseguitore MPP. Essi sono particolarmente idonei per grandi impianti con generatore omogeneo. 3. TopologiaPer quanto riguarda la topologia, si distingue fra inverter monofase e trifase, come anche fra apparecchi con o senza trasformatore. Mentre in impianti di piccole dimensioni vengono solitamente usati inverter monofase, per gli impianti fotovoltaici di grandi dimensioni (in seguito al limite del carico simmetrico fissato a max 4,6 kVA) devono essere usati inverter trifase o gruppi di più inverter monofase. Il trasformatore, invece, consente la separazione galvanica (prescritta in alcuni Paesi) e permette inoltre la messa a terra dei moduli fotovoltaici (necessaria per alcuni tipi di moduli). Se possibile, vengono tuttavia impiegati inverter senza trasformatore, in quanto solitamente sono più piccoli e più leggeri degli apparecchi con trasformatore e dispongono di un maggiore grado di rendimento. - See more at: http://www.sma-italia.com/soluzioni/medium-power-solutions/know-how/inverter-solari-conoscenze-di-base-per-la-progettazione-di-impianti-fv.html#sthash.sYUJInyw.dpuf

Pannelli fotovoltaici LENUS SOLAR
Maggiore rendimentoI moduli Lenus Solar si distinguono per la altissima qualità di celle monocristalline e policristalline con grado di efficienza fino a 15,50%.Le tolleranze di rendimento positive garantite fino a + 5 W mediante singola misurazione garantiscono massima potenza senza compromesso.
Maggiore qualitàLa garanzia di 10 anni sul prodotto grazie alla qualità delle celle, supera i limiti imposti dalla legge. La garanzia lineare sul rendimento ha una validità di 20 anni per moduli colorati e 25 per tutti gli altri. Dopo 15 anni i moduli raggiungono ancora il 90% della potenza nominale, mentre dopo 25 anni la potenza si attesta sull‘85%.Ogni singolo modulo Lenus Solar è soggetto a un controllo meccanico e elettrico.
Maggiore sicurezzaIl telaio in alluminio e il vetro solare speciale, spessore 3,2 mm, soddisfanno le più alte esigenze di stabilità e resistenza alla corrosione.I diodi bypass, posta sul retro dei moduli evitano un surriscaldamento delle celle fotovoltaiche. I moduli sono garantiti ad una resistenza carico di neve 5400Pa.
Certificato di garanzia12 anni di garanzia del produttoreLenus Solar Srl garantisce per la durata di 12 anni, che i moduli fotovoltaici della serie AM siano senza errori di materiale e lavorazione. Base di ciò è l'uso di materiali di alta qualità e controlli di qualità costanti durante e dopo la produzione.
Tolleranze positiveModuli solari Lenus vengono forniti esclusivamente con tolleranze positive.I moduli solari Lenus hanno un vantaggio eccezionale sul mercato solare riguardo al rendimento che va oltre fino a 4,99 Wp sopra la potenza nominale. Questa prestazione supplementare migliora la rendita del cliente per l'impianto che viene pagato più velocemente.


Strutture ELFOR
Per tutte le esigenze particolari e fuori standard possiamo
soddisfare le più svariate richieste di prodotti a misura,
ove vi sia la necessità siamo in grado far produrre e
rilasciare la certificazione di idoneità statica.

Home Page | Impianti elettrici | Fotovoltaico | Automazioni / Antenne tv | Domotica / Allarmi | Videosorveglianza | Rete dati lan e wi-fi | Impianti complementari | Contatti | Dove siamo | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu